INNO.TRITION Pacchetti di Lavoro

Pacchetto 1 – Gestione e coordinamento del progetto

Il LP garantirà la corretta ed efficace attuazione del progetto. Più specificamente, sarà responsabile di:

  • Coordinamento generale e supervisione delle attività del progetto
  • Preparazione e presentazione delle relazioni sullo stato di avanzamento all’ACC conformemente al calendario e alle disposizioni del programma
  • Organizzazione e partecipazione alle riunioni del progetto.

Gli altri partner:

  1. Collaborare con l’LP per l’effettiva attuazione delle attività del progetto e del responsabile finanziario
  2. Sono responsabili della stesura del progetto e delle relazioni finanziarie e della loro presentazione al LP
  3. Partecipa alla riunione del progetto
  4. Organizza i due incontri

Il meccanismo principale che garantirà la qualità e l’attuazione del progetto sarà il Comitato di gestione e coordinamento (MCC). Questo è l’organo decisionale del progetto.

Pacchetto 2 – Diffusione e comunicazione del progetto e dei suoi risultati a livello locale e internazionale

Il LP sarà responsabile del WP2 che mira alla diffusione e alla comunicazione del progetto e dei suoi risultati a livello locale e internazionale e prevede le seguenti attività:

  1. Un piano di comunicazione
  2. Sviluppo del sito web del progetto
  3. Conferenza finale in Italia e Conferenza finale in Grecia
  4. Materiale di comunicazione

Pacchetto 3 – Sviluppo del prodotto e applicazione pilota negli animali

Il presente WP comprende tutte le azioni necessarie per lo sviluppo dei prodotti (fonti di mangimi) inclusa la selezione del processo ottimale di insilamento per ogni specie animale, un’applicazione pilota in cui le fonti di mangime precedentemente determinate saranno alimentate e valutate.

Partner responsabile: PB2 assicurerà che tutte le seguenti attività saranno implementate in tempo e secondo il programma:

  • Sviluppo del prodotto: PB2, PB3 e PB4 determinano congiuntamente la combinazione ottimale di ingredienti per lo sviluppo dei prodotti.
  • Applicazione pilota: PB2, PB3 ospiterà applicazioni pilota congiunte per la valutazione del risultato dell’alimentazione degli animali e la creazione di un “modello di buone pratiche” per l’integrazione nella produzione.

Più specifico:

  • esaminare il potenziale di un utilizzo combinato di rifiuti agro-industriali, prodotti in modo massiccio in Grecia e in Italia, caratterizzati come prodotti mediterranei come rifiuti di olive, rifiuti di cantina, rifiuti di siero di latte e globalmente:
    • Acque reflue di frantoio (OMWW) (sottoprodotto della produzione di olio d’oliva)
    • Vinacce di vinaccioli solidi (rifiuti solidi prodotti dalle unità di vinificazione che contengono buccia, polpa, semi e gambi di uva)
    • Siero di formaggio
  • Come materia prima per la produzione di alimenti per animali con la tecnologia dell’insilaggio o dopo l’essiccazione.
  • La ricerca proposta mira alla co-utilizzazione sostenibile di quattro rifiuti agricoli prodotti in serie e in particolare: formaggio siero di latte, acque reflue del frantoio e rifiuti solidi in cantina (vinacce) per la produzione di una materia prima bioattiva per animali produttivi da un insilato ottimizzato tecnologia

Pacchetto 4 – Piano aziendale, networking e formazione

Questo WP comprende tutte le azioni necessarie per l’implementazione del metodo creato per la produzione, la creazione di una rete di produttori ed esperti e attività di formazione per le parti interessate (settore della produzione e dell’alimentazione degli animali) al fine di sottolineare i vantaggi di questa nuova tecnologia e sostenere la sua adozione.

Partner responsabile: l’LP assicurerà che tutte le seguenti attività saranno implementate in tempo e secondo il programma:

  1. Business Plan: LP e PB4 formuleranno un business plan per l’introduzione dei nuovi prodotti
  2. Formazione: LP e PB4 creeranno congiuntamente una rete per l’introduzione dei prodotti
  3. Creazione della rete: LB e PB4 creeranno due reti collegate, uno in Italia e uno in Grecia per collegare esperti e produttori
Top